Brusaferro cauto ma ottimista, tuttavia: "Nessuna apertura a breve"

31.03.2020 16:52 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Brusaferro cauto ma ottimista, tuttavia: "Nessuna apertura a breve"

Il presidente dell'Istituto Superiore della Sanità, Silvio Brusaferro, ha parlato della situazione del Coronavirus in una conferenza stampa virtuale. Ci sono dei numeri positivi, ma non bisogna allentare la tensione e bisogna escludere una riapertura a breve.

"La curva ci mostra che stiamo arrivando a una sorta di plateau. Questo significa che le misure stanno funzionando. Dire che siamo arrivati al plateau vuol dire che siamo arrivati al picco, ma il picco non è una punta bensì un pianoro da cui ora dobbiamo discendere. Non dobbiamo illuderci che il rallentamento della diffusione ci faccia rallentare le misure di distanziamento sociale".

La suggestione futura è un'apertura scaglionata, con le imprese che potrebbero riaprire dopo Pasqua, mentre bar e ristoranti potrebbero iniziare nuovamente la loro attività a inizio maggio.