Brescia, Gastaldello: "Scandaloso giocare alle 16,30 con il caldo"

25.05.2020 14:34 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Brescia, Gastaldello: "Scandaloso giocare alle 16,30 con il caldo"

Si fanno sentire i primi segni di diniego da parte dei giocatori per quanto riguarda le varie strategie da adottare per la ripartenza del campionato che, se dovesse riprendere, dovrà giocarsi in un periodo out per gli atleti, ovvero in estate, con tutti i rischi che ne consegue.

Ospite di Radio Rai ha parlato il difensore del Brescia, Daniele Gastaldello, che si è scagliato contro l'orario di gioco pomeridiano.

"Resto sempre della mia idea. Non parlavo di paura, non bisogna averne, ma finire questo campionato è una forzatura per me. Si va incontro a dei rischi per l'incolumità dei calciatori. Giocare così tante partite, con temperature alte, non sarà semplice. Giocare alle 16.30 è una cosa scandalosa, non è fattibile".