Bovo: "Ventura è il miglior insegnante che abbia avuto"

10.04.2015 12:40 di Matteo Maero Twitter:    vedi letture
Bovo: "Ventura è il miglior insegnante che abbia avuto"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Il Messaggero intervista un Granata ex Roma in vista della partita di domenica. Si tratta di Cesare Bovo (32), che ha così parlato della sua carriera, passata ed attuale.

"Per me Roma è una seconda casa. Sono cresciuto a Trigoria. In famiglia tutti tifano giallorosso. Nel 2002 ero l'unico giovane aggregato alla squadra di Capello, poi ho vissuto il primo periodo di Spalletti. Totti? E' un valore aggiunto. Gli anni per lui non passano".

Per quanto riguarda il suo periodo in granata, il numero 5 afferma: "Con il doppio impegno potevamo rischiare la retrocessione e invece ci stiamo mantenendo ai livelli dello scorso anno. Ventura? E' il miglior insegnante di calcio che abbia mai avuto".

Infine una battuta sul proprio futuro: "A Torino sto bene, il mio contratto scade nel 2016. Spero di restare e sistemarmi qui. E' vero, mi piacerebbe giocare di più, ma non lo dico certo con tono polemico, è un'aspirazione".