Bologna deferito per lo striscione dei tifosi su Pessotto

21.03.2012 16:21 di Riccardo Billia   vedi letture
Fonte: blitzquotidiano.it
Bologna deferito per lo striscione dei tifosi su Pessotto
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Il Procuratore Federale, a seguito degli accertamenti compiuti, ha deferito il Bologna alla Commissione Disciplinare Nazionale perché alcuni suoi sostenitori, nel corso della gara Bologna-Juventus del 7 marzo scorso, hanno introdotto ed esposto uno striscione con espressioni gravemente oltraggiose, offensive e lesive della dignità di Gianluca Pessotto, dirigente della società bianconera ("Pessotto simulatore. Ti sei buttato o era rigore", ndr). Lo ha reso noto la Figc con una nota. Lo striscione, sul quale il giudice sportivo non si era pronunciato dal momento che nel referto arbitrale non era riportato nulla, faceva riferimento a un drammatico momento della vita dell’ex difensore della Juventus risalente al giugno del 2006. “Un’infamia che spero sia stata rilevata dalle autorità preposte”, era stato il commento dell’amministratore delegato del club bianconero, Beppe Marotta, nel dopo-partita.