Belotti a parte, l’unica nota positiva di questo Toro è Singo

01.12.2020 13:30 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Elena Rossin
Singo e Verdi
TUTTOmercatoWEB.com
Singo e Verdi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Fisico, visione del gioco e qualità tecniche: in estrema sintesi questo è Wilfried Singo il diciannovenne esterno destro del Torino. L’ivoriano è in costante crescita e si sta ritagliando a suon di prestazioni spazio nell’undici titolare di Giampaolo.

Sa gestire il pallone con personalità senza eccedere né nel forzare la giocata correndo il rischio di farsi portare via la palla né nel limitarsi alla soluzione più facile. Sa sfruttare bene il suo fisico imponente e dosare la potenza senza risultare irruento. Palla al piede a tratti è straripante ed e difficile per qualsiasi avversario anche espero contenerlo. E ha ancora ampi margini di miglioramento soprattutto in fase difensiva e può affinare quella offensiva.  

Sicuramente Singo, lasciando da parte Belotti, è l’unica nota positiva di questo Toro che sta incontrando difficoltà oltre il dovuto. Wilfried continui così che il suo futuro sarà roseo.