Beccantini, ripartire da Beretta

10.01.2010 17:14 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: La Stampa
Beccantini, ripartire da Beretta
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Pubblichiamo uno stralcio dell'editoriale di Roberto Beccantini su La Stampa di domenica dedicato al Torino.

Bisogna fare punto e andare a capo. Contarsi e stringersi. Recuperare un po’ di vecchio Toro (Renato Zaccarelli, per esempio) e ricominciare. Già detto? Pazienza. Rimane un girone intero, quanto basta per rientrare in ufficio a testa alta o dimettersi a coda bassa. Il Toro ha in mano il suo destino, sempre e comunque: se non è il massimo, vista l’aria che tira, non è neppure il minimo. Cairo sente puzza di destabilizzazione ma confessa, anche, di non averne le prove. E allora, sabato pomeriggio con il Grosseto, riparta da Beretta. Fra promesse, premesse e fanta-scommesse, dal labirinto non si evade. Nemmeno sotto scorta.