Avv. Capello: "Taglio stipendi Juve legittima altri club a fare lo stesso, dura da gestire per l'AIC"

29.03.2020 12:45 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Sky Sport e Tmw
Pierfilippo Capello
© foto di Federico De Luca
Pierfilippo Capello

L'avvocato Pierfilippo Capello, figlio dello storico allenatore Fabio Capello, ha parlato a Sky Sport della notizia del taglio degli stipendi di calciatori e allenatore in casa Juve: "Il comunicato della Juventus dice che è stato trovato un accordo di massima. Ogni contratto andrà regolato però con un accordo ad hoc, ciascuno dovrà essere emendato, avrà bisogno di una modifica. La Juve ha fatto una fuga in avanti, siamo sicuri che questo non sparigli il rapporto che l'AIC sta cercando di instaurare con le altre parti, ossia la Lega? Il fatto che la Juve abbia trovato un accordo ad hoc legittima gli altri presidenti a fare lo stesso con i propri calciatori. Sarebbe una situazione complicata da gestire per l'AIC".