Arbitri, Galliani: "Non c'è sudditanza"

12.11.2008 18:00 di Raffaella Bon   vedi letture
Arbitri, Galliani: "Non c'è sudditanza"
TUTTOmercatoWEB.com

 vicepresidente del Milan, Adriano Galliani, è tornato sulla questione arbitri, invitando i rossoneri a smorzare i toni della protesta: "C'è troppa confusione. Vorrei che il Milan abbassasse di più i toni e concordo con quanto dice Collina: non c'è sudditanza psicologica. Credo ci siano degli errori che vanno accettati come chi sbaglia un pallone davanti alla porta". Chiosa finale per Ancelotti: "Io e il tecnico non ci siamo assolutamente punzecchiati. Abbiamo un rapporto inossidabile".