Anche il ritiro è un’indicazione che Juric vuole rimanere al Toro

22.05.2022 10:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tuttosport
Ivan Juric
TUTTOmercatoWEB.com
Ivan Juric
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Juric ha già fatto organizzare la preparazione estiva in due fasi, entrambe in Austria. Questa è la prova che ha voglia di rimanere al Toro, anche se intende portare a casa un bel pacchetto di garanzie prima di accantonare tutte le possibili remore, i possibili dubbi. Non è una questione di soldi, ma la disponibilità di Cairo a operare sul mercato con la giusta ambizione per confezionare una rosa all’altezza degli agognati miglioramenti, nonché in tempo utile e non a fine mercato, in modo da poter lavorare bene in ritiro, si legge su Tuttosport  

Il ritiro voluto da Juric - I giocatori si ritroveranno a inizio luglio e dopo qualche giorno si trasferiranno a Bad Leonfelden, a due passi dalla Repubblica Ceca, per un paio di settimane di duro lavoro, quindi rientreranno a Torino e sarà concesso loro qualche giorno di riposo. A seguire torneranno in Austria, a Waidring, a ovest di Salisburgo al confine con la Germania, un’altra settimana abbondante. Il tutto, con amichevoli internazionali dalla difficoltà crescente sin dalla prima fase.