Un esercito di furono per l'ultima di campionato. E un prossimo ex

30.07.2020 11:54 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Image Sport
Un esercito di furono per l'ultima di campionato. E un prossimo ex

Annoverato negli organici rispettivamente di Bologna e Toro un significativo numero di ex, su entrambi i fronti. Tra gli uomini di Longo, ci sono Lyanco ed Edera, che alla corte di Mihajlovic hanno trascorso la seconda metà della passata stagione; il primo dei quali, peraltro, obiettivo di mercato per i felsinei. C'è inoltre Simone Verdi (in foto), che nel biennio in rossoblù, con Roberto Donadoni al timone, tra 2016 e 2018, ha espresso quel che tuttora è il meglio di quanto mostrato sul terreno verde, e che i tifosi granata auspicano di rivedere a partire dal calcio d'inizio della prossima stagione, dopo un'annata evidentemente di rodaggio.

Sul versante opposto, c'è Roberto Soriano, passato dal Toro senza lasciare il segno, lungo la prima metà del 2018/19. E c'è naturalmente il succitato Sinisa Mihajlovic, capace di trovare il contesto giusto per un ciclo virtuoso a Bologna, dopo l'altalenante anno e mezzo al timone granata. Nel suo staff, inoltre, Luca Bucci, Diego Raimondi (già suo collaboratore a Torino), Ferdinando Coppola. E probabilmente, tra poche settimane, anche Lorenzo De Silvestri, prossimo ex-granata nell'organico felsineo.