Sampdoria-Torino, i precedenti

L'ultima affermazione granata in Serie A risale alla stagione 1992-'93: 1-0 firmato da “Paolino” Poggi
02.11.2018 09:00 di Giuseppe Livraghi  articolo letto 990 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Sampdoria-Torino, i precedenti

Il confronto di domenica pomeriggio (ore 15) sarà il cinquantaduesimo in Serie A in casa dei liguri tra i blucerchiati e il Toro. Nelle precedenti 51 occasioni, si contano 21 affermazioni della Sampdoria, contro le sole 6 dei granata (24, invece, i pareggi), con i genovesi avanti 70-39 nel computo delle reti. Essendo sorto il 12 agosto 1946 dalla fusione tra la Sampierdarenese e l'Andrea Doria, non esistono confronti nei campionati “pre girone unico” tra il sodalizio sampdoriano e il Torino. Il primo confronto in terra ligure tra i blucerchiati e i granata ha luogo nella stagione 1946-'47, per la precisione alla ventiduesima giornata (2 marzo 1947) e si conclude sul 3-1 per i padroni di casa; tuttavia, la prima vittoria torinista giunge già la stagione seguente (alla decima giornata, il 23 novembre 1947) con 1-0 firmato da Romeo Menti (su rigore) al 37'. I più larghi successi sampdoriani sono tre trionfi con quattro reti di scarto: 4-0 nel 1949-'50 (alla terza giornata, il 25 settembre 1949), altro 4-0 nel 1957-'58 (trentaquattresima giornata, 25 maggio 1958) e 5-1 nell'infausta annata 1988-'89 (diciottesima giornata, 19 febbraio 1989). Di contro, il più pingue successo del Toro è il 3-1 della stagione 1962-'63, alla quindicesima giornata (30 dicembre 1962). L'ultima affermazione della Sampdoria è il 2-0 della quindicesima giornata della stagione 2016-'17 (4 dicembre 2016), mentre l'ultimo pareggio risale alla scorsa stagione: 1-1 alla ventitreesima giornata (3 febbraio 2018), coi granata bravi nel recuperare con Acquah (25') l'iniziale vantaggio dei padroni di casa (firmato all'11' da Torreira). Per trovare l'ultima vittoria torinista bisogna risalire fino alla ventiduesima giornata dell'annata 1992-'93 (7 marzo 1993), con i ragazzi guidati da Emiliano Mondonico bravi nell'espugnare la Genova sampdoriana grazie ad un acuto di “Paolino” Poggi al 72'. Le due compagini si sono, inoltre, affrontate in Serie B (in due occasioni) e in Coppa Italia (undici). Per quanto riguarda la cadetteria, i confronti sono in parità (ma con la Sampdoria avanti 3-2 nel conteggio delle reti): successo genovese per 2-0 nella stagione 2000-2001 (ventiquattresima giornata, 25 febbraio 2001) ed affermazione granata per 2-1 nel 2011-'12 (settima giornata, 30 settembre 2011). Ben più corposa la lista degli “incroci” in Coppa Italia: ben 11, con 6 vittorie liguri, 2 del Toro e 3 pareggi (con i blucerchiati a condurre per 20-13 nel computo delle realizzazioni). I successi sampdoriani sono datati 1981-'82 (2-1 nell'andata delle semifinali, col Toro poi qualificato grazie al successivo 1-0 del ritorno in Piemonte), 1984-'85 (4-2 nel ritorno dei quarti di finale, dopo lo 0-0 di Torino), 1985-'86 (2-0 nell'andata degli ottavi di finale), 1987-'88 (2-0 nell'andata della finale), 1990-'91 (1-0 nel ritorno dei quarti di finale, con i liguri qualificati dopo i rigori) e 1997-'98 (3-1 nel ritorno del secondo turno); di contro, le due affermazioni granata risalgono alle stagioni 1962-'63 (2-0 negli ottavi di finale) e 2004-2005 (2-1 nel ritorno degli ottavi di finale). I pareggi, infine, sono l'1-1 del 1983-'84 (andata dei quarti di finale), l'1-1 del 2001-2002 (andata del secondo turno) e il rocambolesco 3-3 della seconda giornata del girone eliminatorio della storica edizione 1970-'71, conquistata dal Toro dopo lo spareggio di Genova col Milan. In totale, tra Serie A, Serie B e Coppa Italia, si contano 64 confronti nella “Superba” tra Sampdoria e Torino, con 28 successi liguri, 9 granata e 27 pareggi (con la “Samp” avanti per 93-54 con computo delle reti).