Quel Torino-Empoli del Centenario...

L'1-0 del 3 dicembre 2006 è l'ultima vittoria casalinga granata in Serie A sull'Empoli
23.12.2018 09:00 di Giuseppe Livraghi  articolo letto 2090 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Quel Torino-Empoli del Centenario...

Il Torino-Empoli del giorno di santo Stefano ci porta ad un altro confronto tra il Toro e gli azzurri toscani: quello del 3 dicembre 2006, la “partita del Centenario”. Prima di tale impegno con gli empolesi, il Toro festeggia i suoi cent'anni con un simpatico show condotto (al centro del campo del “Grande Torino”) dal granata 100% Piero Chiambretti, alla presenza del presidente Urbano Cairo e di tanti grandi ex “alfieri” torinisti (tra i quali Leo Junior), quindi ha luogo la contesa, nel contesto della quattordicesima giornata della Serie A 2006-2007. L'Empoli, che vive la miglior stagione della sua storia (coronata con una forse irripetibile qualificazione alla Coppa UEFA), dà del filo da torcere ai granata, i quali trovano la rete della vittoria all'89', con un gran sinistro da fuori area di Gianluca Comotto che non lascia scampo al bravo portiere ospite Daniele Balli. La partita termina 1-0: quel successo “del Centenario” consiste attualmente nell'ultima affermazione del Toro in casa nella massima Serie con gli empolesi. I toscani, infatti, restano imbattuti nelle successive quattro sfide in Serie A nella città sabauda, conquistando tre vittorie consecutive (tutte per 1-0) ed un pareggio per 0-0 (quello di due stagioni fa). Il Toro, nella partita del Centenario, scese in campo con questa formazione: Abbiati, Franceschini, Cioffi; Di Loreto, Balestri, De Ascentis; Barone, Comotto, Lazetic (dal 56' Abbruscato), Rosina (dal 77' Fiore), Stellone (dall'84' Muzzi). Allenatore: Alberto Zaccheroni.