Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata inaugura la mostra su Gustavo Giagnoni

19.02.2013 19:32 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata
	Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata inaugura la mostra su Gustavo Giagnoni
© foto di TorinoGranata.it

Il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata domenica 24 febbraio alle ore 10,30 inaugurerà la mostra: “Gustavo Giagnoni, un colbacco granata, con il Toro a un passo dal Tricolore”. La mostra è allestita nella sala della Memoria e sarà visibile dal 24 febbraio al 21 aprile 2013.

Gustavo Giagnoni allenò il Torino dal 1971 al 1974 portando la squadra granata al terzo posto nella prima stagione che la guidò. Uomo di grande temperamento, sacerdote mancato, ma grande trascinatore da calciatore e istrione e carismatico da allenatore. Divenne idolo del popolo granata quando rifilò, durante un derby, un cazzotto a Causio perché lo sfotteva. Lo spirito Toro gli entrò naturalmente nell’anima: “Il Torino è un amore che non si scorda mai. Il Torino è molto più di una squadra di calcio, è qualcosa in cui credere”. A quasi ottantuno anni, li compirà il 23 marzo prossimo, il suo spirito indomito è intatto a tal punto da rendere la narrazione degli aneddoti di una vita trascorsa sui campi da calcio episodi che sembrano appena accaduti. Domenica all’inaugurazione della mostra in rappresentanza di Giagnoni ci sarà il figlio Ilio che porterà il famoso colbacco, vera e propria icona granata. Il colbacco resterà esposto per tutta la durata della mostra, è la prima volta che questo simbolo si allontana dal suo proprietario, che in segno di amicizia lo presta al Museo.


Si coglie l’occasione per comunicare l’elenco delle altre mostre a tema che saranno allestite nel corso della stagione:
“E’ sempre derby” Storia dei derby sotto la Mole 28 aprile – 9 giugno 2013 Inaugurazione: domenica 28 aprile 2013, ore 10.30
“L’ultima grande Gioia” A vent’anni dalla vittoria della Coppa Italia 16 giugno – 21 luglio 2013 Inaugurazione: domenica 16 giugno 2013, ore 10.30


Il Museo si trova a villa Claretta Assandri in via G.B. La Salle 87 a Grugliasco, comune in provincia di Torino ed è aperto il sabato dalle 14 alle 19 e la domenica dalle 10 alle 19, con ultimo ingresso alle 18. Sono possibili visite fuori orario di apertura dal lunedì al venerdì, ma solo su prenotazione. Per motivi di sicurezza si possono effettuare solo visite guidate. Per informazioni inviare una mail a: info@amsg.it