Lettere alla redazione, basta con simili arbitraggi

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di questo tifoso che non ne può più di certi arbitraggi, a ragione.
25.02.2013 14:24 di Marina Beccuti   vedi letture
Lettere alla redazione, basta con simili arbitraggi
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

E siamo di nuovo qui a commentare l'ennesimo arbitraggio scandaloso subito dal Toro, e come sempre la società non protesta. In compenso anche la Rai si permette di prenderci in giro. Durante 90°minuto il presentatore di cui ometto il nome perchè non vale la pena nominarlo, si è messo palesemente a ridere di fronte alla nostra sconfitta d'altronde, quella faccia gonfia che sembra un palloncino, ha sempre manifestato la sua antipatia verso il Toro. Inoltre anche il servizio è andato in onda senza far vedere il netto rigore subito da Ogbonna e non dato dall'arbitro, e non ha commentato il rosso scandaloso subito da Diop, ma ha liquidato il servizio dicendo che i tre rigori erano netti. Il primo rigore subito da Sau è invece molto dubbio e come sempre lo scarafaggio giallo (l'arbitro) ha fischiato a senso unico dando molte punizioni contro i nostri attaccanti.


Noi tifosi siamo veramente stanchi di questi arbitraggi e io ho un grande desiderio incontrare uno tra Banti, Peruzzo, Calvarese ecc ... per guardare negli occhi questi elementi disonesti e sentire se hanno anche il coraggio di giustificarsi.
Il Toro avrà anche oggi le sue colpe, a partire da Ventura, però non si può commentare una partita quando le regole vengono sempre infrante nei nostri confronti... ormai ogni singolo episodio nel calcio può far cambiare totalmente una partita.
 

Mauro