Incontro Cairo e CCTC

29.10.2009 10:12 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Toronews
Incontro Cairo e CCTC
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

E' terminato da poco l'incontro tra il presidente granata Cairo e il Centro Coordinamento Toro Clubs per discutere sui temi prinicipali del panorama granata. Proprio per quanto riguarda i contatti tra la società ed i tifosi, Fabio Bernardi viene "ufficialmente" investito del ruolo. Si tratta, di fatto, della ratifica di una nomina, perchè Bernardi da tanti anni lavora nel Torino, gestendo il rapporto con la tifoseria.

Immancabile, poi, una domanda sul Filadelfia con il presidente Cairo che ribadisce la sua disponibilità a fare, senza però spingere troppo nei confronti delle istituzioni, per evitare di trovarsi successivamente con un pugno di mosche in mano. Insomma, l'idea è quella di accelerare le operazioni con il Comune gradualmente.

Nella precedente riunione si era discusso anche della volontà di far conoscere il Toro ai bambini, con iniziative nelle scuole. E Cairo ha parlato di un impegno concreto già in programma. Ci saranno incontri con gli attuali calciatori granata, ma anche con gli ex. Inoltre, non mancheranno attività divulgative e visite al Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata e a Superga, due luoghi di culto.

Ultima tema toccato è quello relativo alla tessera del tifoso. I rappresentanti hanno proposto di organizzare un incontro molto allargato ad inizio dicembre, data indicativa, cui invitare anche società come Palermo e Sampdoria che si sono già dichiarate contrarie a questa carta. Sarà ovviamente invitato il Torino e il patron granata ha già dato la sua adesione, per contrastare un'iniziativa che porterebbe solo svantaggi per le società, come dichiarato nelle settimane scorse da Cairo.