Il Museo del Toro tra i fondatori dell'International Sport Museums Association

Fondazione International Sport Museums Association
24.04.2019 16:28 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Il Museo del Toro tra i fondatori dell'International Sport Museums Association

Il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata è lieto di annunciare che ieri, 23 maggio 2019, a Lisbona il presidente Domenico Beccaria in rappresentanza del nostro Museo ha partecipato all’atto di fondazione dell’ISMA (International Sport Museums Association), ente privato fortemente voluto dal Museu Cosme Damião del Benfica. Alla cerimonia hanno partecipato i musei: Sport Lisboa e Benfica (Portogallo): Museo del Deporte Santafecino, Club Atlético River Plate e Club Atlético Boca Juniors (Argentina); Museu do Futebol, Clube de Regatas do Flamengo e Sport Club Internacional (Brasile); Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata e Juventus Football Club (Italia); FC Bayern München e Eintracht Frankfurt (Germania); Arsenal Football Club (Inghilterra); Real Madrid CF (Spagna).

L’Isma ha come missione principale valorizzare, preservare e comunicare la memoria e il patrimonio culturale calcistico e affermarsi come istituzione di riferimento. Avrà tra le sue finalità la diffusione della cultura sportiva nel mondo e la collaborazione tra istituzioni museali, sulla traccia dell’associazione italiana già esistente. Il Museo del Toro è stato invitato ad essere tra i fondatori per l’impegno profuso nel preservare e diffondere la storia del Torino e per le salde relazioni nazionali ed internazionali che in questi anni ha intrecciato con molti altri musei di calcio.

Fondazione International Sport Museums Association

Il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata è lieto di annunciare che ieri, 23 maggio 2019, a Lisbona il presidente Domenico Beccaria in rappresentanza del nostro Museo ha partecipato all’atto di fondazione dell’ISMA (International Sport Museums Association), ente privato fortemente voluto dal Museu Cosme Damião del Benfica. Alla cerimonia hanno partecipato i musei: Sport Lisboa e Benfica (Portogallo): Museo del Deporte Santafecino, Club Atlético River Plate e Club Atlético Boca Juniors (Argentina); Museu do Futebol, Clube de Regatas do Flamengo e Sport Club Internacional (Brasile); Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata e Juventus Football Club (Italia); FC Bayern München e Eintracht Frankfurt (Germania); Arsenal Football Club (Inghilterra); Real Madrid CF (Spagna).

L’Isma ha come missione principale valorizzare, preservare e comunicare la memoria e il patrimonio culturale calcistico e affermarsi come istituzione di riferimento. Avrà tra le sue finalità la diffusione della cultura sportiva nel mondo e la collaborazione tra istituzioni museali, sulla traccia dell’associazione italiana già esistente. Il Museo del Toro è stato invitato ad essere tra i fondatori per l’impegno profuso nel preservare e diffondere la storia del Torino e per le salde relazioni nazionali ed internazionali che in questi anni ha intrecciato con molti altri musei di calcio.