Ian Wright: “Mai vissuta una notte come quella di Torino”

10.02.2024 12:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Sky UK e Tuttosport
Tifosi Toro al Grande Torino
TUTTOmercatoWEB.com
Tifosi Toro al Grande Torino
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

“Giocare a Torino è stato sorprendente, c'era un'atmosfera diversa da quelle che ho trovato in tutta la mia carriera. Non me l'aspettavo, è stata la migliore che ho vissuto” così Ian Wright, come riportato da Tuttosport ha raccontato al programma “The Overlap”, in onda in Inghilterra su Sky, dove ha ripercorso la propria lunga e vincente carriera, raccontando anche di quella sera, 2 marzo 1994, nella quale fu costretto a sedersi in tribuna al Delle Alpi quando il suo Arsenal in Coppa delle Coppe ai quarti di finali affrontò all’andata il Torino, gara che per la cronaca fini 0-0.

Lo Stadio Delle Alpi quella sera non era strapieno come nelle partite di Coppa Uefa con Real Madrid e Ajax in Coppa Uefa, c’erano circa la metà degli spettatori 32.480, ma comunque è bastata una sola volta a Wright (uno che di stadi e di tifoserie se ne intende avendo disputato 626 partite con le squadre di club, di cui quasi la metà con la maglia dell'Arsenal, e poi altre 33 con la casacca bianca della nazionale inglese) vedere i tifosi del Toro nel loro stadio per rimanere colpito dalla Curva Maratona e dal tifo granata in generale.