Gli auguri del club a Marco Ferrante, pezzo di storia granata

04.02.2020 09:09 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Gli auguri del club a Marco Ferrante, pezzo di storia granata

Dalle pagine del sito ufficiale del club giungono, doverosi e sentiti, gli auguri a Marco Ferrante, che compie oggi 49 anni. Quinto marcatore di sempre della storia del Toro (125 reti, due in più di Valentino Mazzola, due in meno di Guglielmo Gabetto, con Pulici saldamente in testa a 172), Ferrante, nativo di Velletri, la casacca granata l'ha vestita, a cavallo di due decenni, tra 1996 e 2004 (salvo la breve parentesi all'Inter della seconda metà del 2000/01), vivendo insieme al Toro una promozione, nel '99 (al termine di un campionato cadetto concluso da capocannoniere), e due retrocessioni, nel 2000 e nel 2003.

Campione d'Italia col Napoli di Maradona, Careca e Alemao nel 1989/90, seppur solo come giovane del vivaio aggregato alla rosa (risale al giugno della stagione precedente, al termine della quale sollevò formalmente la Coppa UEFA, il suo debutto in Serie A), Ferrante può fregiarsi anche di una Coppa delle Coppe nel proprio palmarès personale: 1992/93, da giocatore del Parma (quello guidato da Nevio Scala, che annoverò in squadra, tra gli altri, Tino Asprilla, Tomas Brolin, Sandro Melli, e difensori che arricchirono la Nazionale di Sacchi di USA '94, come Minotti, Benarrivo, e Apolloni).

Sono 254 le gare ufficiali da lui disputate in maglia granata, pur senza mai una chiamata tra gli azzurri. Fu nel giro dell'Under-91 e dell'Olimpica, a inizio '90, con un gettone di presenza in tutto. Attuale direttore generale del Messina, Ferrante, in carriera, ha inoltre vestito le casacche di Reggiana, Pisa, Piacenza, Perugia, Salernitana, Catania, Bologna, Ascoli, Pescara, ed Hellas Verona, dando l'addio al calcio giocato, dopo quasi un ventennio di professionismo, al termine della stagione 2006/07.