Cismondi: "Il Filadelfia? Io resto pessimista"

16.02.2015 12:12 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Cismondi: "Il Filadelfia? Io resto pessimista"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Interpellata da Radio Beckwith, Marina Cismondi, da sempre in lotta per la ricostruzione del Filadelfia e organizzatrice del gruppo che conta quasi cinquemila iscritti su FB, Rivogliamo lo Stadio Filadelfia, ha mostrato la sua inquietudine sull'effettivo ritorno alla vita dello stadio degli Immortali. "Sono pessimista, anche se ci sono le ruspe al lavoro, è un atto dovuto per il diboscamento del campetto della Primavera, una bonifica secondo la normativa del 2012. E' uno strombazzamento non vero. Il problema? I soldi, perchè al momento c'è solo il milione promesso dal Comune. Per il resto siamo in attesa. Sì, arriverà la scelta del progetto, che poi dovrà seguire un iter sicuramente lungo, tenendo conto che deve passare al vaglio le varie autorità".

Cismondi ha poi aggiunto: "Incaricato a vagliare i progetti è uno studio di Pinerolo, che non conosco, ma temo venga scelto il progetto che costa meno e che realizzerà l'impianto nel minor tempo possibile, il che non mi sembra una grande soluzione. Inoltre come si può definire la casa dei tifosi se non ci sono i fondi per il Museo?".

Insomma niente facili entusiasmi riguardo alla ricostruzione del Filadelfia, a meno che Cairo non decida di metterci del suo, oltre al milione promesso, magari aumenti la cifra per rendere migliore il progetto. In fondo il Filadelfia non farebbe altro che aumentare il suo prestigio di presidente granata.