Cinquantanove anni fa il grande spavento per il duo d'Albione granata

08.02.2021 11:19 di Claudio Colla   Vedi letture
Cinquantanove anni fa il grande spavento per il duo d'Albione granata
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Entrambi approdati tra le file del Toro nell'estate del 1961, gli attaccanti classe '40 Denis Law (in foto), all'epoca già nazionale scozzese, e Joe Baker, nome emergente della rappresentativa inglese, sono ricordati, per quanto riguarda le rispettive esperienze nel calcio italiano (ambedue terminate dopo appena un anno), più che per performance memorabili, per il potenzialmente tragico evento che li coinvolse esattamente 59 anni fa, l'8 febbraio del 1962.

I due furono infatti vittime di un incidente stradale dalle conseguenze piuttosto serie, le quali tuttavia non ne compromisero la carriera in toto. Baker dovette infatti aspettare l'estate per poter tornare a solcare il terreno verde, mentre Law poté concludere la stagione in granata collezionando ancora qualche presenza. Per i due, in ogni caso, si profilò il ritorno in Premier League dopo pochi mesi: per Law, oggi alla soglia degli 81 anni d'età, seguì un undicennio in maglia Manchester United, club di cui diventò icona e leggenda, prima di tornare ai rivali del City per finire la carriera nel calcio giocato; Baker, prematuramente scomparso nel 2003, passò all'Arsenal, per un quadriennio dall'elevata media realizzativa, vestendo poi, tra le altre, anche le casacche di Nottingham Forest e Sunderland.

Il Toro, in ogni caso, concluse quella stagione al settimo posto, con 12 vittorie, altrettanti pareggii, e 10 sconfitte; il campionato fu vinto dal Milan, con Inter e Fiorentina sul podio.