Vagnati guarda alla sua ex Spal per il mercato del Torino

20.05.2020 13:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tuttosport
Davide Vagnati
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Davide Vagnati

Sono almeno due i giocatori che Vagnati vorrebbe portare al Torino: Fares e Strefezza, come si legge anche su Tuttosport. Li conosce molto bene perché li aveva alla Spal.

Fares, 24enne esterno sinistro difensore o centrocampista francese naturalizzato algerino, è reduce da un grave infortunio, rottura del legamento crociato, che se non fosse avvenuta a inizio agosto molto probabilmente lo avrebbe portato all’Inter, ma Vagnati sa che ormai il giocatore è guarito, infatti, aveva iniziato a giocare poco prima che i Covid-19 fermasse tutto. La Spal per cederlo vorrebbe 8-9 milioni, mentre il Torino vorrebbe spendere meno. Possibile che si arrivi al braccio di ferro fra il neo direttore del Torino e la sua ex società e allora si vedrà chi la spunterà.

Strefezza,  23enne ala destra o centrocampista brasiliani di origini italiane, che piace non solo al Torino e il suo procuratore pur dicendo che ha ancora sue anni d contratto con il club spallino non chiude all’ipotesi di una nuova squadra, infatti, ha detto: “Cercheremo di trovare la collocazione migliore. Sicuramente è pronto per compiere un salto di qualità”. Per lui Vagnati potrebbe dover partecipare a un’asta se non riuscisse a sbaragliare prima la concorrenza convincendo la Spal e l’entourage del giocatore e lo stesso Strefezza che il Torino è il giusto approdo.