Udinese, Barreto e Pasquale: voglia di Toro

27.07.2012 15:11 di Riccardo Billia   vedi letture
Fonte: tuttosport
Udinese, Barreto e Pasquale: voglia di Toro
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Appena promosso in A, il Torino aveva iniziato un lungo corteggiamento a due pupilli di Giampiero Ventura: Gillet e Gazzi. Entrambi, con estenuante fatica, hanno raggiunto il ritiro granata di Sappada. Ma ci sono altri due giocatori, da due mesi, nel mirino di Cairo e Petrachi: Paulo Barreto e Giovanni Pasquale dell'Udinese. L'attaccante brasiliano è da un anno sulla lista del ds pugliese, mentre per il terzino, torinese di nascita, l'interessamento è cresciuto costantemente. I rapporti con la dirigenza friulana non sono idilliaci, soprattutto dopo il mancato di riscatto di Surraco, che ha legittimamente mandato su tutte le furie i Pozzo. Pertanto questi due obiettivi, già entusiasti di un eventuale approdo a Torino, vengono trattenuti quasi a forza dalla proprietà bianconera. Cairo avrebbe schiacciato l'acceleratore, offrendo 2 milioni per la comproprietà di Barreto (la richiesta è di tre, ndr), più un contratto corposo al giocatore di 700mila euro per tre anni, mentre per Pasquale, in scadenza con l'Udinese nel 2013, il patron granata avrebbe garantito lo stesso stipendio percepito in Friuli dal terzino, ovvero 400mila euro.