Toro, si ripensa a Perotti. L'ex-granata Burdisso possibile ostacolo

02.01.2019 11:08 di Claudio Colla   vedi letture
Toro, si ripensa a Perotti. L'ex-granata Burdisso possibile ostacolo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Tornato al gol la scorsa settimana, dopo un lunghissimo digiuno, contro il Sassuolo, il 30enne rifinitore d'attacco Diego Perotti potrebbe essere l'ennesimo innesto granata proveniente dalla Roma. Stando a quanto riportato sulle pagine dell'edizione odierna de La Stampa, i vertici granata avrebbero nuovamente chiesto il fantasista argentino in prestito ai giallorossi, reputandolo, nonostante i tanti problemi muscolari che lo affliggono, una valida alternativa a Iago Falqué, altro ex-Roma. Perotti andrebbe a prendere il posto di Edera, che, come già scritto sulle nostre colonne, è in sempre più probabile uscita a gennaio, nella prospettiva di un'iniezione d'esperienza utile a perseguire l'obiettivo piazzamento per l'Europa League. Per l'ex-Siviglia e Genoa, sondato anche dal Villarreal a novembre, l'ostacolo principale può giungere proprio da un ex-granata: Nicolás Burdisso, il quale, di recente nominato direttore sportivo del Boca Juniors, vorrebbe riportare Perotti tra gli Xeneizes. Resta poi elemento dirimente, ai fini di questa o altre operazioni in entrata, il destino di Adem Ljajic, che potrebbe tornare al mittente dal Besiktas, complicando in tal caso non poco il mercato invernale di casa Toro.