Toro, con l'Europa League torna di moda Roberto Pereyra

Il 28enne trequartista argentino, oggi impegnato in Copa America, è da sempre pallino di Mazzarri e con la vetrina europea si può convincere
28.06.2019 18:05 di Federico Danesi   vedi letture
Toro, con l'Europa League torna di moda Roberto Pereyra
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Krunic, Caprari e Verdi sono stati e tranne il primo sono ancora strade sondate dal Toro per quella posizione di trequartista che tanto solletica Walter Mazzarri. Ma tanto nella testa del tecnico il primo e unico nome resta quello di Roberto Pereyra. Il 28enne fantasista argentino in questi giorni è impegnato con la sua nazionale in Copa America, questa sera sfiderà nei Quarti il Venezuela di Tomàs Rincòn e al massimo finirà il 7 lugli se la sua nazionale dovesse arrivare in finale. Ma poi dovrà pur decidere se vivacchiare in Premier League con la maglia del Watford, che ha chiuso l'ultima stagione all'undicesimo posto, oppure ritentare un'avventura in Serie A e a questo punto anche in Europa con il Toro dopo la parentesi ottima all'Udinese e quella incolore con la maglia della Juventus, perché nonostante i trofei vinti il suo apporto è stato modesto. Mazzarri lo ha allenato e conosciuto bene proprio nel sobborgo londinese, quando 'El Tucuman' era arrivato per rilanciarsi e trascinare il Watford. I due si sono piaciuti e stimati, quindi non è un caso che da tempo stia portando a portarlo a Torino. I 30 ,milioni di euro richiesti dal club inglese al momento sono uno scoglio insormontabile, come è stato anche in passato perché non si è trovata un'altra formula. Ma alla porta di Pereyra al momento non c'è la fila di pretendenti, a cominciare da quei top club che invece la sua società sperava di attirare. La Serie A e la vetrina europea per lui adesso possono essere un'attrattiva importante e se veramente il Toro dovesse piazzare un paio di cessioni come quelle di Berenguer all'Athletic Bilbao (minimo 10 milioni) e di Zaza almeno per 14-15 milioni ci sarebbero anche soldi freschi da investire sul mercato.