Toro, Bogdan resta sempre nel mirino

13.03.2019 09:45 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Toro, Bogdan resta sempre nel mirino

Ventitré anni il prossimo 26 marzo, quasi due metri d'altezza e tanta, tantissima voglia di emergere: è il profilo di Luka Bogdan, giovane centrale difensivo che da quando è arrivato in Italia ha iniziato a stupire tutti. A Vicenza il primo impatto con il nostro calcio, a Catania l'esplosione, a Livorno la conferma di essere un giocatore particolarmente interessante. Già 19 presenze in serie B, tutte da titolare, e un rendimento più che soddisfacente: una rete segnata, lo scorso febbraio al Lecce, e appena due ammonizioni collezionate. Il Toro si è messo sulle sue tracce, a gennaio ha iniziato a sondare Bogdan in ottica estiva. E le risposte date dal centrale croato continuano ad essere positive, con il club di via Arcivescovado sempre vigile sul classe '96. Un nome da tenere in considerazione nella prossima sessione di calciomercato.