Torino, il primo obiettivo è Sorrentino

29.06.2013 18:18 di Marina Beccuti   vedi letture
Torino, il primo obiettivo è Sorrentino
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il portiere potrebbe diventare una priorità qualora Gillet fosse squalificato e ne sapremo di più, molto probabilmente, alla fine della prossima settimana. Prima escono i verdetti e meglio è, perchè, se mai Gillet fosse assolto, i soldi per il nuovo portiere potrebbero essere utilizzati per l'attacco, che ha davvero bisogno di pedine importanti dopo il mancato rinnovo di Rolando Bianchi e i probabili addii di Meggiorini, Jonathas e Diop, con il solo Barreto in rosa, ma sul quale pende la squalifica come per Gazzi. Nella peggiore delle ipotesi, ovvero la squalifica dell'estremo difensore belga, il Torino avrebbe scelto Sorrentino per difendere la sua porta, un cavallo di ritorno gradito a tutti, che farebbe felice lo stesso portiere, che sogna da anni il ritorno nella sua città adottiva. Sorrentino ha carisma, esperienza ed è un beniamino della Maratona, dunque ha tutte le qualità per far sorridere i tifosi granata.