Tonelli-Sarri, in casa Napoli è divorzio: Toro più vicino per il difensore

02.12.2016 08:32 di Claudio Colla   vedi letture
Tonelli-Sarri, in casa Napoli è divorzio: Toro più vicino per il difensore
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Approdato tra le file del Napoli all'inizio dell'estate 2016 come pupillo di Maurizio Sarri, che a Empoli ne aveva fatto un vero e proprio pilastro della difesa azzurra, il 26enne Lorenzo Tonelli, proveniente da due stagioni di alto livello, non ha finora accumulato nemmeno un minuto in campionato. Certamente complice l'infortunio che lo ha tenuto fermo nel corso dell'estate, ora però il giocatore si sente in gran forma, e l'essere stato relegato a lavorare insieme alla Primavera partenopea sembra averne minato l'orgoglio, e la voglia di proseguire la stagione in corso a Napoli. A tal proposito Sinisa Mihajlovic, che proprio verso Napoli ha visto partire il connazionale Nikola Maksimovic, come esito finale del noto profondo dissidio estivo, vorrebbe integrare in squadra Tonelli, come alternativa di primo piano, e di pari livello a Rossettini; soluzione dalla quale il giocatore appare tentato. Arduo pensare che il club campano tratti una cessione a titolo definitivo, dato l'esborso di 10 milioni di euro al momento ben difficile da recuperare. L'ipotesi maggiormente plausibile è quella di un prestito secco, con il Napoli pronto a scommettere che Tonelli possa tornare ai livelli di Empoli, ma in un contesto più prestigioso, come quello di Torino.