Tante soluzioni per Adam Ounas, "obiettivo di scorta" del Toro

04.07.2019 09:09 di Claudio Colla   vedi letture
Tante soluzioni per Adam Ounas, "obiettivo di scorta" del Toro
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo due anni di Napoli, il primo da comprimario assoluto, il secondo che lo ha visto, pur da riserva, e in un affollamento di giocatori offensivi corrisposto a un assetto tattico, nel passaggio da Sarri ad Ancelotti, che ne richiedeva un numero decisamente inferiore di punte e ali simultaneamente in campo, il 22enne Adam Ounas, di recente in grande spolvero con la maglia della nazionale algerina, è stato di recente accostato al Toro, come possibile "obiettivo di scorta", qualora l'operazione legata al ritorno di Simone Verdi non si rivelasse in definitiva ultimabile.

Ex-Bordeaux, come Soualiho Meité, il classe '96 ha collezionato 39 presenze ufficiali complessive, nell'arco di due stagioni, siglando cinque reti; contratto in essere valido fino al giugno 2022 con il club  partenopeo, conferma in squadra assolutamente da non escludere, per il prossimo futuro di Ounas si sono finora profilate diverse soluzioni possibili: dal prestito a una delle società amiche Parma e Udinese, entrambe in procinto di rivoluzionare almeno parte del rispettivo organico offensivo, dall'apertura a eventuali offerte in denaro (ma non sembra che al momento vi siano club disposti a superare i 10 milioni di euro spesi due anni fa per il cartellino), passando per il suo inserimento nell'affare che porterebbe Jordan Veretout nel capoluogo campano. E senza dimenticare i sondaggi dalla Ligue 1, con Olympique Marsiglia e Nizza in prima fila. Munito di doppio passaporto francese, Ounas appare in ogni caso elemento con significativi margini di crescita; certo, forse, non quel giocatore d'attacco "già pronto" utile a un Toro che dovrà iniziare a far sul serio già tra una ventina di giorni.