SPAL, un vecchio obiettivo granata per la fascia destra

11.06.2019 09:14 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
SPAL, un vecchio obiettivo granata per la fascia destra

Rinnovato l'accordo con il tecnico Leonardo Semplici, la SPAL, reduce dalla seconda, brillante salvezza consecutiva nella massima serie, si trova ora al day one di un nuovo corso, quello che, con ogni probabilità, vedrà gli estensi fare a meno di Manuel Lazzari, trascinatore in campo assoluto nel corso dei suddetti due campionati di A. Emerge, a tal proposito, il nome di un esperto esterno destro, dalle caratteristiche tattiche non dissimili da quelle del 25enne di Valdagno: si tratterebbe, secondo Sky Sport, di Andrea Rispoli, 30enne laterale anch'egli particolarmente adatto al 3-5-2, in forza al Palermo dal febbraio 2015. Seguito anche dal Toro nel recente passato, Rispoli, a meno di un inaspettato rinnovo, reso piuttosto improbabile dai 20 punti di penalità con cui i rosanero inizieranno il prossimo campionato cadetto, lascerà il capoluogo siciliano a parametro zero, elemento che lo rende nome ulteriormente godibile per i club di A candidati alla metà destra della classifica. Rispoli è stato di recente accostato alla neopromossa Lecce, oltre che a un possibile ritorno al Parma.