Si attende la nuova offensiva del West Ham per Belotti. Ma Cairo è irremovibile

30.01.2019 10:28 di Claudio Colla  articolo letto 4885 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Si attende la nuova offensiva del West Ham per Belotti. Ma Cairo è irremovibile

Rimandata al mittente la proposta di 35 milioni di euro per il cartellino di Andrea Belotti, il West Ham, che potrebbe cedere almeno uno tra Andy Carroll e Marko Arnautovic prima dello scadere del mercato d'inverno, valuta in queste ore una nuova offensiva per il 25enne bomber granata. Stando alle indiscrezioni circolate, il club londinese potrebbe alzare la posta, offrendo una cifra tra i 39 e i 42 milioni; per Urbano Cairo, però, che ha appena respinto anche i cinesi del Dalian Yifang, analogamente interessati al Gallo, di cedere il capitano a gennaio non se ne parla. Belotti stesso, anche in presenza di proposte che suscitino il suo interesse, sembra dello stesso avviso: concludere la stagione con la maglia del Toro, al meglio delle proprie forze, lavorando per centrare l'obiettivo Europa League. E poi, da fine maggio in avanti, valutare insieme alla società le scelte future.