Rolando Bianchi resta fuori, 7 milioni di euro in panchina (La Stampa)

07.11.2008 18:28 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Goal.com
Rolando Bianchi resta fuori, 7 milioni di euro in panchina (La Stampa)
TUTTOmercatoWEB.com

C’è un fantasista che, giorno dopo giorno, sta diventando un caso sempre più difficile da gestire e c’è un attaccante che si appresta a collezionare la terza panchina consecutiva senza fiatare o minacciare polemiche. Bianchi soffre nel non essere più titolare del Toro, che su di lui ha investito 7,2 milioni di euro a fine agosto, ma sta accettando il verdetto degli allenamenti. «I più in forma giocano» è la legge di De Biasi e proprio questa meritocrazia ha permesso di cementare la squadra nel momento più difficile. Bianchi ha giocato le prime 8 gare da titolare segnando 2 reti (Lecce e Chievo) e subendo l’ingiustizia del gol annullato ad Udine. Un bottino normale, supportato però da una mole importante di gioco creato. Poi il meccanismo del bomber si è inceppato con Cagliari e Juve: due prove incolore che hanno convinto De Biasi a fargli tirare il fiato e rispolverare Stellone.

«Rolandinho» Bianchi è così finito in panchina contro l'Atalanta (una ferita doppia da orgoglioso bergamasco) e a Genova contro la Samp. Il «non c’è due senza tre» si profila anche per la partita di domani all’Olimpico col Palermo. «Bianchi paga il non aver fatto una vera preparazione fisica col Manchester City - ha spiegato De Biasi - e di essere arrivato da noi all'ultimo».