Per Trotta la richiesta è di 3 milioni. Il Frosinone medita, il Toro può inserirsi

30.12.2015 09:58 di Claudio Colla   vedi letture
Per Trotta la richiesta è di 3 milioni. Il Frosinone medita, il Toro può inserirsi
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Aggiornamenti sulla situazione legata a Marcello Trotta, 23enne attaccante già nazionale Under-21 ed elemento di interesse per il Torino: il presidente dell'Avellino, Walter Taccone, ha più volte lasciato intendere che la sua cessione a titolo definitivo in gennaio è un'ipotesi consistente, e sono molti i club di Serie A attenti agli sviluppi. A farsi direttamente avanti, dopo i sondaggi approfonditi da parte di Atalanta e Genoa, è stato il Frosinone: stando a quanto riportato in mattinata dai colleghi di TuttoFrosinone.com, la trattativa tra le due società sarebbe al momento in stallo, data la richiesta minima irpina salda a 3 milioni di euro (a fronte di una disponibilità di offerta che non va oltre i 2 da parte dei ciociari). L'ex-Fulham sarebbe inoltre determinato a non lasciare i colori biancoverdi prima del prossimo 16 gennaio, giorno del derby campano cadetto tra Avellino e Salernitana. Il club granata, pronto a salutare almeno uno tra Amauri e Josef Martinez, lascia aperti i margini per inserirsi, al pari di Bologna, Chievo, Palermo ed Hellas Verona, oltre naturalmente alle società già menzionate. Situazione in ogni caso ancora profondamente in divenire.