Novellino spera ancora in Volpi

28.01.2009 10:08 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.cronacaqui.it
Novellino spera ancora in Volpi
TUTTOmercatoWEB.com

Per il ruolo di regista restano in piedi diverse piste. Detto che il sogno di Novellino resta Volpi (il Bologna non ha nessuna intenzione di cederlo, per giunta ad una concorrente), sta tornan­do di moda il francese Dacourt, mentre restano in stand-bye le trattative che portano a Mozart e a Guana. Il procura­tore del primo sta aspettando solo l’in­put della dirigenza per volare a Mosca per formalizzare un’offerta; il secondo continua ancora ad essere dichiarato incedibile dal Palermo. Il calciatore, dal canto suo, la pensa diversamente, visto che continua a collezionare scampoli di partita: solo 4 i minuti giocati per lui contro l’Udinese.

IN DIFESA
Nelle ultimissime ore, per quel che riguarda la questione terzino destro, si era fatta larga l’ipotesi di uno scambio tra Sampdoria e Toro: Stankevicius in granata, Pratali in blucerchiato. L’in ­fortunio del doriano Raggi - ne avrà per un mesetto - stravolge i piani delle due società, visto che il lituano serve come il pane in quel ruolo e Mazzarri ha così posto il veto sulla sua cessione. Sempre a Genova, sponda Grifone, Po­tenza sembra invece destinato ad accasarsi in Sicilia, al Catania. Sul mercato - dopo il litigio con Spalletti ­ c’è un’idea che per sua stessa ammissio­ne solletica molto il presidente Cairo. Stiamo parlando di Panucci: « Mai dire mai - dice l’agente del calciatore, Oscar Da­miani -. Certo è che la nostra destinazione preferita sarebbe all’estero » . Là dove, aggiungiamo, Panucci andrebbe sicu­ramente a guadagnare di più che in granata.