Millico, tutto tace dal Portogallo: nessuna trattativa emersa per il prestito

12.09.2019 12:03 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Millico, tutto tace dal Portogallo: nessuna trattativa emersa per il prestito

Consultando gli archivi delle ultime edizioni quotidiane delle due principali testate sportive portoghesi, A Bola e Record, latitano informazioni relative a eventuali trattative volte all'approdo di Vincenzo Millico in terra lusitana. Col mercato ancora aperto per la Primeira Liga, fino al prossimo 22 settembre, l'ipotesi legata a un possibile prestito del classe 2000, rimasto al Toro obtorto collo, saltato all'ultimo, per problemi di tempistica, il trasferimento, ormai definito nei dettagli, col Chievo Verona, appariva l'ultima frontiera plausibile, chiusisi anche i fronti bulgaro e ceco. A Millico, lo ricordiamo, si erano interessate anche Pisa e Spezia.

Mancano dieci giorni al gong, e l'apertura di ipotesi nuove non è eventualità da sottovalutare; al netto della volontà del giocatore, che è plausibile possa coniugarsi con una permanenza in granata fino a dicembre, volta ad acquisire comunque esperienza, nel lavoro settimanale con la prima squadra, e un successivo prestito invernale. Nell'auspicio, qualora così fosse, di accumulare un po' di minuti anche sul campo, tra campionato e Coppa Italia, dopo il debutto con gol in Europa League, contro gli ungheresi del Debrecen, dello scorso 12 agosto.