Milan, un colpo in difesa a gennaio. Ma niente granata in lista

02.12.2020 11:25 di Claudio Colla   Vedi letture
Milan, un colpo in difesa a gennaio. Ma niente granata in lista
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Mentre la ricerca di un vice-Ibrahimovic non appare al momento la priorità per i vertici del Milan, e il colpo Florian Thauvin dal Marsiglia appare per ora "nel congelatore", in attesa di giugno, rimbalzano da fonti vicine al club rossonero le indiscrezioni relative al lavoro del duo Maldini-Massara circa un innesto difensivo, in vista del prossimo, e ormai vicino, mercato invernale.

Se infatti almeno uno tra Duarte e Gabbia sarà probabilmente prestato, per accumulare minuti, non è da escludere che Musacchio, in scadenza a fine stagione, con possibilità di rinnovo prossime allo zero, possa essere ceduto a titolo definitivo. Solida la coppia titolare Romagnoli-Kjaer, il tecnico Pioli, in cerca di un elemento nuovo per la propria retroguardia, guarda soprattutto oltre confine: Ajer (Celtic Glasgow), Kabak (Schalke 04), e Simakan (Strasburgo) gli obiettivi principali, a cui potrebbero aggiungersi nomi, già sondati, come il sassolese Ferrari e lo scaligero Lovato, senza dimenticare la vecchia passione per Germàn Pezzella, capitano viola.

Depennati viceversa dalla lista sia Armando Izzo sia Nicolas Nkoulou, entrambi sondati dal club meneghino nel recente passato: le loro prestazioni hanno smesso di convincere da un bel po', e nessuno dei due è ritenuto un elemento adeguato a perseguire l'obiettivo-scudetto. Nessuna prospettiva rossonera, dunque, almeno stando così le cose, per ambedue i difensori granata.