Massimo Bonanni: "Sto trattando con un club di A del nord Italia". Quattro piste, tra cui quella granata

18.07.2012 11:37 di Claudio Colla   vedi letture
Massimo Bonanni: "Sto trattando con un club di A del nord Italia". Quattro piste, tra cui quella granata
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nell'àmbito dell'intervista rilasciata a TuttoMercatoWeb, il 30enne esterno di centrocampo Massimo Bonanni, attualmente reduce da una stagione di buon livello tra le file del Lugano, ha rivelato: "Sono pronto a tornare in Italia. È stata una bella esperienza, non pensavo di trovarmi così bene. Ho avuto modo di conoscere una società fantastica, e un gruppo di giocatori molto uniti. Spero che il prossimo anno riusciranno a togliersi tante soddisfazioni. Parlo da ex perché nel 2012/13 non giocherò più a Lugano: la società ha avuto una richiesta da un club della Serie A italiana, e l'ha accettata. Ora sono io che devo trovare l'accordo con questo club.

Il nome? Al momento non posso farlo: posso dire che questa società ha già l'accordo con il Lugano, e ora stiamo discutendo per questioni legate al mio contratto. Spero che riusciremo a trovare una soluzione. Un indizio? Si tratta di un club del nord. Ora la situazione è questa, e, se proprio non riuscissi a trovare l'accordo con questa società di Serie A, valuterò le proposte che mi sono arrivate dalla B. Molte squadre hanno chiesto informazioni, e sicuramente giocherò in Italia il prossimo anno".

Non è da escludere che la società della massima serie in questione sia proprio il Torino di Ventura, date peraltro le caratteristiche del genere. All'identikit rispondono anche Atalanta, Bologna e Chievo (più arduo si tratti della Sampdoria, di cui Bonanni ha già vestito la casacca durante le prime metà dei campionati 2006/07 e 2008/09. L'atleta romano è in carriera passato inoltre tra le file di Roma, Viterbese, Panachaiki, Vicenza, Palermo, Lazio, Ascoli, Bari, Grosseto e Pescara.