L’ipotesi di scambio Ljajic-Niang può tentare Miha

25.01.2017 07:33 di Claudio Colla   vedi letture
L’ipotesi di scambio Ljajic-Niang può tentare Miha
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Benché la cessione di Adem Ljajic, nonostante le esacerbanti oscillazioni nella qualità delle performance offerte dal fantasista serbo, non sia al momento presa in seria considerazione dai vertici del Toro, un'eventuale insistenza del Milan rispetto a uno scambio che vedesse l'ex-Fiorentina, Roma e Inter riprendere la via di San Siro, con M'Baye Niang diretto sotto la Mole, potrebbe rappresentare una tentazione per Sinisa Mihajlovic. L'attuale tecnico granata ha infatti più volte espresso la propria insoddisfazione circa le prestazioni inconsistenti di Ljajic, e, di contro, poter nuovamente lavorare con Niang, che in rossonero soltanto con Mihajlovic è riuscito a esprimersi al meglio, almeno per parte della scorsa stagione, è ipotesi suggestiva per Miha. Lo scambio, in ogni caso, sarebbe probabilmente di prestiti: ognuno dei due club ritiene infatti il proprio bad boy un patrimonio importante, e né Milan né Toro sarebbero disposti a rinunciarvi a titolo definitivo. Appena ingaggiato Deulofeu, ma con Honda (oltre allo stesso Niang) in possibile uscita, il Milan ha chiesto al Toro anche Iago Falqué, ritenuto però assolutamente incedibile.