Lazio, grandi manovre a centrocampo. Può tornare nel mirino Baselli

09.07.2019 09:46 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, grandi manovre a centrocampo. Può tornare nel mirino Baselli

Tolti il veterano Parolo e il figliol prodigo Cataldi, in casa Lazio la rivoluzione a centrocampo potrebbe essere persin più profonda del previsto. A partire naturalmente da Milinkovic-Savic, accarezzato dalle big d'Europa da ormai più di due anni, sarebbero pronti a salutare Berisha, Murgia (destinato a tornare alla SPAL come parziale contropartita per Lazzari), e Badelj. Persino Lucas Leiva è tentato dalla corte del Lione, per quanto, in definitiva, il club capitolino dovrebbe riuscire a trattenerlo; su forte pressione di mister Inzaghi, che lo considera pilastro irrinunciabile della squadra. E, data quasi per scontata la partenza della succitata stella serba (ma, a onor del vero, lo era anche l'estate scorsa), resta in bilico anche la posizione di Luis Alberto, per il cui ritorno il Siviglia sembra pronto a fare follie.

In questo scenario frammentato e confuso, i biancocelesti, spesso rivali del Toro sui medesimi obiettivi di mercato, potrebbero tornare a puntare Daniele Baselli: elemento-cardine del centrocampo di Mazzarri, l'ex-Atalanta, è noto, non è però considerato un incedibile dalla società, e la solita offerta vicina ai 20 milioni di euro potrebbe far vacillare la sua permanenza nel progetto. Cifra però che né la Lazio, né le altre pretendenti (Fiorentina e Milan, al momento), appaiono intenzionate a spendere.