La deadline del calciomercato si avvicina non solo in Italia

I battenti in Italia si chiudono i due settembre, ma sarà ancora possibile cedere all’estero i giocatori nelle Nazioni in cui il mercato sarà ancora aperto.
16.08.2019 16:03 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Sky Sport
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
La deadline del calciomercato si avvicina non solo in Italia

Per alcune nazioni il calciomercato è già finito come in Inghilterra, per altre è entrato nell’ultimo periodo, in Italia, ad esempio, mentre ci sono federazioni con le quali gi affari si potranno fare ancora per qualche settimana come in Portogallo. Ma va ricordato che quando il mercato è chiuso si possono effettuare solo cessioni e non acquisti, svincolati a parte.

Ecco le chiusure del calciomercato nelle varie parti del mondo:

Super League (Cina) - 31 luglio Chiuso

Serie A (Brasile) - 31 luglio Chiuso

Premier League (Inghilterra) - 8 agosto Chiuso

SuperLig (Turchia) - 30 agosto

Serie A (Italia) - 2 settembre

Liga (Spagna) - 2 settembre

Bundesliga (Germania) - 2 settembre

Ligue 1 (Francia) - 2 settembre

Eredivisie (Olanda) - 2 settembre

Premier League (Russia) - 2 settembre

Primeira Liga (Portogallo) - 22 settembre

Superliga (Argentina) - 24 settembre