La clamorosa proposta viola per Florenzi, capitano spodestato

14.11.2019 11:11 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
La clamorosa proposta viola per Florenzi, capitano spodestato

Da tempo nel mirino dell'Inter, con Antonio Conte, che lo valorizzò in Nazionale, ansioso di allenarlo nuovamente, Alessandro Florenzi, relegato dal tecnico giallorosso Fonseca a semplice riserva, a expendable da alternare tra i reparti, potrebbe essere la prossima vittima della "de-romanizzazione" del club, dopo la dolorosa vicenda De Rossi della passata estate. E, a tal proposito, giunge alla velocità della luce, ad affiancare l'interessamento meneghino, una proposta indecente da parte della Fiorentina, in risalita e pronta a investire ancora.

Come evidenziato dai colleghi di FirenzeViola.it, al 28enne giallorosso, capitano spodestato de facto, sarebbe già stata recapitata l'offerta di un ricco triennale (l'attuale ingaggio annuo di Florenzi ammonta a 3 milioni di euro tondi). Il progetto: prendere in mano la squadra, insieme a luogotenenti di valore emergenti, come Castrovilli e Pulgar (e magari, ancora per una stagione, persino Chiesa), e riportarla tra i piazzamenti Champions, dopo un decennio abbondante d'assenza. Tutta da valutare la fattibilità, il discorso dovrebbe in ogni caso essere rimandato a giugno. Oppure no? Se per Florenzi la situazione corrente dovesse prolungarsi, il giocatore potrebbe persino valutare un clamoroso trasferimento invernale, per riprendere in mano una titolarità fissa, e meglio concorrere a una maglia azzurra per Euro 2020.