Il Torino rischia di perdere anche Comi

08.10.2010 09:52 di Marina Beccuti   vedi letture
Il Torino rischia di perdere anche Comi
TUTTOmercatoWEB.com

Sono amici e quest'anno sono stati divisi, stiamo parlando di Simone Benedetti, passato nel mercato estivo all'Inter, che in cambio al Toro ha girato Stevanovic, e di Gianmario Comi, figlio di Antonio. I due padri sono i massimi dirigenti del settore giovanile, ma la carriera dei loro eredi, figli d'arte ormai comprovati, potrebbe svolgersi lontano da Torino. Infatti gira voce che anche Comi, gioiello della Primavera di Asta, possa partire per altri lidi già a gennaio. Motivo? Secondo Leggo Cairo e Petrachi non sarebbero intenzionati a fargli il primo contratto da professionista. La squadra che pare più interessata a Comi pare essere il Cesena, dove un anno fa è stato ceduto Malonga che, nell'ultima parte del campionato di serie B dell'anno scorso, è stato decisivo con i suoi gol per la promozione dei romagnoli. E dire che, visto l'addio improvviso di Bernacci e le difficoltà di Pellicori, Comi potrebbe diventare un pezzo importante del Toro del futuro.