Il punto sulle altre tre pretendenti al titolo di B

10.07.2010 18:55 di Giulia Borletto   vedi letture
Il punto sulle altre tre pretendenti al titolo di B
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini

Non c'è tempo da perdere. Le altre pretendenti al titolo o comunque alla rimonta si stanno coprendo le spalle come meglio possono e il Torino  in questo senso è in ritardo. Le altre pretendenti in questo senso sono il Siena di Antonio Conte, l'Atalanta dell'ex Colantuono e il Livorno. Un destino che guardando i blasoni sembra comunque già segnato. La prima non ha mai nascosto la necessità e la volontà di tornare subito tra i grandi e cercherà di farlo con i nuovi arrivi: dal cannoniere Mastronunzio al portiere Coppola, oltre a Troianello, Carobbio, Kamata, Vitiello e il giovanissimo mediano Marrone, scuola Juventus. Per quanto riguarda i bergamaschi invace, l'obiettivo di Colantuono è lo stesso che aveva esattamente un anno fa appena sbarcato a Torino: riportare subito in alto la squadra. Con i granata ben sappiamo che non c'è riuscito, ora ha l'occasione di riscattarsi con il suo club di sempre. Hanno preso Basha e Ruopolo ed è di poco tempo fa l'annuncio dell'ingaggio del bomber del Cittadella, Matteo Ardemagni.
I toscani invece dopo aver rinunciato alla maggior parte dei giocatori retrocessi, affideranno a Pillon una grande promessa in attacco, Dionisi, ex Salernitana ed un fantasista ex granata, Schiattarella, preso dall’Ancona.