Il Parma e le smentite di rito su Valdes. Ma il Toro è ad un passo

31.08.2013 12:40 di Riccardo Billia   vedi letture
Il Parma e le smentite di rito su Valdes. Ma il Toro è ad un passo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Nel gioco delle parti del calciomercato ognuno interpreta il proprio ruolo. Certo non è plausibile che ogni trattativa venga scambiata per indiscrezione infondata. Sono le azioni a parlare. Il Parma sta per ufficializzare Walter Gargano (nonostante il no secco del dg Leonardi un paio di settimane fa, ndr), che non è stato acquistato per rilassarsi in panchina a fianco di Donadoni. Pertanto Jaime Valdes, nonostante la stima nutrita dalla dirigenza ducale, ha capito l'antifona e sta preparando i bagagli. Il Toro ha annusato l'affare da alcuni giorni. Ha afferrato la preda e non la molla. La Stampa e Tuttosport riportano un interesse che ormai ha tutti i crismi dell'operazione avanzata, anche se è d'obbligo mantenere cautela per l'inserimento (tardivo?) della Fiorentina. L’accordo tra i due club sarebbe stato raggiunto sulla base di circa un milione, anche se ovviamente entrambi i vertici societari ancora non confermano l’avvenuta intesa, tanto meno la base economica. Seppur reduce da un’ottima stagione, l'ex Atalanta e Lecce ha ormai 32 primavere sulle spalle e soprattutto tra dodici mesi potrà svincolarsi a parametro zero. Fattori che ovviamente pesano sulla sua valutazione, nonostante gli emiliani siano partiti da circa 2,5 milioni, salvo abbassare poi le pretese come da copione. Ventura, dubbioso sull'adattabilità di Farnerud e Bellomo, potrebbe avere presto a disposizione un giocatore ancora integro e capace di assicurare un rendimento elevatissimo.