Il Milan ha stabilito il prezzo per Laxalt. A pensarci non c’è solo il Torino

L’uruguaiano in rossonero avrebbe poco spazio ed è seguito da club italiani e stranieri.
22.07.2019 19:45 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Calciomercato.com
Diego Sebastian Laxalt Suarez
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Diego Sebastian Laxalt Suarez

Il club rossonero ha troppi giocatori per la fascia sinistra, il neo acquisto Hernandez, Rodriguez, Laxalt e Strinic, per cui qualcuno deve essere ceduto.  Per Calciomercato.com il sacrificabile è Laxalt, arrivato lo scorso anno dal Genoa non ha mai pienamente convinto. L’uruguaiano è valutato dal Milan 14-15 milioni e al momento per lui non si prende in considerazione nessuna forma di prestito, neppure quello con l’obbligo di riscatto.

Il Torino da tempo ha messo gli occhi su Laxalt, ma considera il prezzo del cartellino troppo elevato. Anche L’Atalanta lo ha preso in considerazione però come il Torino lo ritiene un po’ troppo caro. Nelle ultime ore si è anche fatto sotto lo Zenit San Pietroburgo che aveva già cercato di prenderlo l’anno scorso prima che andasse al Milan.