Il futuro di Lyanco passa da Napoli. Il granata verso la sfida francese?

07.07.2020 10:54 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Il futuro di Lyanco passa da Napoli. Il granata verso la sfida francese?

Prestazione a dir poco rivedibile quella offerta nel Derby della Mole, al cospetto di Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala (per quanto, nello specifico, a mandarlo in bambola sia stato Juan Cuadrado), per Lyanco non sembrano tuttavia spegnersi le sirene di mercato. Le qualità atletiche e tecniche del 23enne difensore centrale brasiliano continuano a suscitare interesse, anche presso società di fascia, al momento, ben più alta rispetto a quella occupata dal Toro.

A tal proposito, lo si è riportato ieri sulle nostre pagine, sulle tracce dell'ex-San Paolo e Bologna si sarebbe animato il Lille. Quarto posto nell'ultima Ligue 1, una finestra importante sull'Europa, i cui palcoscenici di coppa il club della Francia Settentrionale frequenta ormai da tanti anni. Il difensore granata, qualora l'affondo dei Lilloises arrivasse, potrebbe andare a prendere il posto di Gabriel Magalhães: coetaneo di Lyanco, nativo di San Paolo, il Napoli sembra averlo scelto come prossimo sostituto per niente meno che Kalidou Koulibaly. Se effettivamente Gabriel, ex-Dinamo Zagabria, dopo due brillanti campionati in Francia, prendesse la via del capoluogo campano, e della corte di Rino Gattuso, il centrale granata, che continua a studiare alla scuola di Thiago Silva e David Luiz, potrebbe trovarsi di fronte all'opportunità di una sfida dal grande respiro internazionale. Contratto in essere valido ancora per i prossimi quattro anni, Cairo sarà determinato, come minimo, a recuperare i sette milioni di euro investiti sul suo cartellino tre anni fa.