I 10 colpi che dobbiamo aspettarci questa settimana secondo Tmw. Quanti quelli del Toro?

21.09.2020 10:45 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tmw
Vagnati e Cairo
© foto di Image Sport
Vagnati e Cairo

A quindici giorni dalla chiusura del mercato e con il campionato di Serie A iniziato i club stringono per dare ai propri allenatori i rinforzi per affrontare la stagione. Ecco quali sono i dieci colpi che TuttoMercatoWeb.com prevede possano andare a buon fine questa settimana. Chissà se ce ne saranno anche da parte del Torino.

Arturo Vidal all'Inter - Iniziamo dal cileno in quanto è nettamente il più vicino all'ufficialità. Ieri lo sbarco a Milano, stamattina le visite mediche, oggi pomeriggio la firma sul biennale con opzione per il terzo anno.

Milik alla Roma - Sta assumendo i contorni della telenovela, il passaggio del polacco alla corte di Fonseca. Ieri la Roma con un comunicato ha preso le distanze delle illazione circa i dubbi sulle condizioni fisiche, il Napoli per bocca di Giuntoli ha ammesso l'esistenza della trattativa. Dettagli da limare, soprattutto fra il giocatore ed il Napoli, ma le sensazioni restano positive.

Dzeko alla Juventus - E' direttamente collegata a Milik alla Roma. O forse no. I giallorossi daranno il via libera solo dopo che sarà arrivato il sì di Milik. Anche se la Juventus, alzando l'offerta di 1-2 milioni, potrebbe festeggiare a prescindere l'arrivo del bosniaco.

Godin al Cagliari - Ci siamo, sia il ds Carta che il tecnico Di Francesco si sono sbilanciati. Godin sarà presto un nuovo giocatore del Cagliari. Tra oggi e domani il difensore uruguaiano dovrebbe sbarcare in Sardegna per le visite mediche e la firma sul contratto.

Keita Balde alla Samp - L'attaccante arriverà dal Monaco, resta solo da capire quando. L'idea della Samp è chiudere già in queste ore, ma alcuni dettagli dell'operazione potrebbero far slittare tutto di qualche giorno. Ma l'affare non sembra a rischio.

Lammers all'Atalanta - L'attaccante arriverà dal PSV Eindhoven. Già venerdì il club olandese lo aveva escluso dall'allenamento, nelle scorse ore il classe '97 è arrivato a Bergamo per visite mediche e firma sul nuovo contratto con la Dea.

Supryaga al Bologna - L'attaccante ucraino classe 2000 è il primissimo nome per l'attacco del Bologna. Trattativa in corso con la Dinamo Kiev, restano da limare solo pochi dettagli relativi alla valutazione finale. Ma il Bologna punta a chiudere in fretta.

Pellegrini al Genoa - Ieri è stato escluso dall'elenco dei convocati di Andrea Pirlo, che contro la Samp ha schierato Frabotta sulla sinistra. Segnale inequivocabile che il suo futuro, almeno per quest'anno, sarà lontano da Torino. Il Genoa avanza ed è in pole, sullo sfondo anche Parma e Fiorentina.

Candreva alla Samp - La società del presidente Ferrero si è mossa con convinzione sull'esterno dell'Inter, come confermato anche dal ds Osti. Questa è la settimana buona per chiudere, anche perché l'Inter ha bisogno di cedere i suoi esuberi. Il Genoa non molla, ma oramai la preferenza del ragazzo sembra essere indirizzata verso il blucerchiato.

Darmian all'Inter - E' una trattativa collegata all'uscita di Candreva. Col Parma esiste da tempo un accordo per il passaggio dell'ex United in nerazzurro. Tutto sembra pronto, ciò che manca è appunto l'addio di un giocatore della rosa. E Candreva, anche per un fatto di posizione, è l'indiziato numero uno. Poi, Darmian lascerà i ducali e si unirà al gruppo di Antonio Conte.