Goglia, talent scout di Lucca: "Considerato poco dal Toro"

05.10.2021 18:30 di Federico Danesi   vedi letture
Goglia, talent scout di Lucca: "Considerato poco dal Toro"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Chi conosce Torino e il calcio dilettantistico torinese, sa che Mario Goglia negli ultimi 20 anni è stato uno dei grandi protagonisti come allenatore e come dirigente. Ma soprattutto è stato lui a segnalare alle società professionistiche Lorenzo Lucca, credendoci molti più del Toro. A Juventusnews24 ha raccontato come è andata. "Lorenzo è stato poco considerato dal Toro che lo aveva cresciuto, poi è andato a Chieri dove giocava poco o niente. Il papà era un mio amico e l’ho convinto a portarlo da noi all’Atletico Torino. Si è calato nella nostra realtà con grande umiltà e impegno, prima negli Allievi e poi in prima squadra in Promozione. Allora lavoravo come scout al Vicenza e gli feci fare un provino, lo presero subito".

Poi il resto: "Lo avevo segnalato alla Juventus l’anno scorso, lo conoscevano già ma in quel momento valutavano altri profili. Ora mi sembra ci abbiano ripensato, ma sarà il suo procuratore a valutare eventuali proposte. Fossi nel ragazzo mi farei un po’ di trafila un po’ più tranquilla, anche perché non penso che la Juve lo manterrebbe da subito in rosa. Ma resto dell’idea che, soprattutto se il Pisa dovesse continuare così, restare lì gli farebbe bene".