Gli svincolati d'oro del calcio europeo, da Buffon a Ribery la rosa è ampia

24.06.2019 19:44 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gli svincolati d'oro del calcio europeo, da Buffon a Ribery la rosa è ampia

Ci sono parecchi nomi famosi nella lista degli svincolati del calcio, che non hanno ancora voglia di appendere gli scarpini o i guanti al chiodo. Pronti a nuove avventure e ad un prezzo accessibile, al di là dell'ingaggio, che può ancora essere importante.

Tra gli italiani ci sono Daniele De Rossi, centrocampista, classe '83, che non ha rinnovato con la Roma (avvicinato alla Fiorentina di Rocco Commisso, che però ha smentito), così Gigi Buffon, portiere, classe '78, fuori dai progetti del PSG. Senza contare che c'è un certo Franck Ribery, attaccante, liberato dal contratto con il Bayern Monaco, classe '83.

Per fare altri nomi, secondo la classifica fatta da Gianluca Di Marzio, tra le dieci occasioni d'oro che propone il mercato degli svincolati, ci sono anche Dani Alves, classe '83, in uscita anch'egli dal PSG, così il difensore inglese Gary Cahill, classe '85, dal Chelsea, Luis Filipe dell'Atletico di Madrid, difensore brasiliano, classe '85, Arjen Robben del Bayern Monaco, classe '85, centrocampista. Senza contare Adrien Rabiot del Psg, centrocampista, classe '95, che pare essere molto vicino alla Juventus.

In uscita dal Liverpool c'è Daniel Sturridge del Liverpool, attaccante, classe '89, punta di forza della nazionale inglese, anche se è di origini giamaicane. Da non dimenticare l'ex juventino Fernando Llorente in uscita dal Tottenham, attaccante, classe '85.

Insomma, volendo, guardando a questi nomi famosi, ci sarebbe il colpo a sorpresa, che aumenterebbe anche l'attenzione mediatica delle squadre che potrebbero approfittarne per la nuova stagione. Molti non sono più giovanissimi, la classe va dall'83 all'85 per quelli più anziani, ma l'esperienza e le buone condizioni fisiche li rendono ancora appetibili. Anche il Toro potrebbe guardare con attenzione a questi nomi.