Fiorentina, Pradè: “In Brasile le trattative si fanno solo con l’appoggio degli agenti”

Il direttore sportivo ha fatto delle puntualizzazioni a margine della presentazione dell’attaccante Pedro.
11.09.2019 20:30 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tmw
Daniele Pradè
© foto di Lorenzo Marucci
Daniele Pradè

Il direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, a margine della conferenza stampa di presentazione del neo centravanti viola Pedro, ha parlato anche delle trattative con i club sudamericani: "Le trattative sono difficilissime. Se non hai l'appoggio totale del procuratore diventa impossibile. E' iniziata con costi improponibili e siamo arrivati fino all'ultimo giorno con la trattativa da chiudere".