Fares ko, anche la SPAL su Laxalt. Ma il Toro parte in vantaggio

10.08.2019 11:54 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Fares ko, anche la SPAL su Laxalt. Ma il Toro parte in vantaggio

L'infortunio a Mohamed Fares che secondo le ultime informazioni in arrivo da Ferrara potrebbe aver anche riportato la rottura del crociato (ma gli esami strumentali saranno solo oggi) cambia il mercato della SPAL ma anche quello del Toro. Perché alla rosa di Mazzarri manca ancora un esterno basso sinistro che poteva anche essere il marocchino in biancoblu.

Ora però le sfortune della SPAL si trasformano in una corsa contro il tempo. Perché ieri il ds del Parma, Faggiano, è stato nella sede del Milan per parlare di Laxalt e Strinic, i due esuberi rossoneri a sinistra e ora anche la SPAL potrebbe puntare almeno su uno di loro. Ma come spiega Calciomercato.com, anche il Toro ha interesse a forzare i tempi e farsi avanti per Laxalt, messo nel mirino fin dall'inizio. Anche perché l'uruguagio ha capito che il suo tempo in rossonero è scaduto.